Bio4Dreams entra nel capitale di Biovalley Investments Partner

Bio4Dreams News

Investiti € 250.000 nel capitale di Biovalley Investments Partner per creare un polo di riferimento internazionale nel contesto dell’innovazione BioHighTech.

Biovalley Investments Partner su CrowdFundMe

Biovalley Investments Partner, holding industriale triestina che opera nel mercato BioHighTech, ha lanciato una campagna di crowdfunding sulla piattaforma CrowdFundMe, l’unico portale di crowdinvesting (equity crowdfunding, real estate crowdfunding, corporate debt) quotato a Piazza Affari.

L’obiettivo massimo di raccolta è pari a € 2.409.600,00, di cui una quota inscindibile – corrispondente all’obiettivo minimo di raccolta – pari a € 500.000,00 e una quota scindibile – corrispondente alla differenza tra la quota inscindibile e l’obiettivo massimo di raccolta – pari a € 1.909.600,00.

Obiettivo di raccolta raggiunto con partecipazione di Bio4Dreams

Nei giorni scorsi Biovalley Investments Partner ha superato il primo traguardo di raccolta di € 500.000, risultato possibile grazie alla partecipazione di Bio4Dreams con un investimento di € 250.000.

Tale operazione ha una rilevante valenza strategica per Bio4Dreams e permette di consolidare e potenziare la collaborazione industriale già esistente tra Biovalley e Bio4Dreams e porta un importante contributo al raggiungimento degli obiettivi industriali di Bio4Dreams che, attraverso la partecipazione al capitale, assume la posizione di partner industriale strutturale, con immediati risvolti positivi sul valore industriale e interessanti prospettive di medio termine.

Biovalley e Bio4Dreams hanno siglato un accordo di partnership nel 2019 e stanno collaborando attivamente su numerose tematiche e su diverse startup/idee imprenditoriali di comune interesse. Sono, inoltre, numerose le collaborazioni tra le due società che riguardano ESOF 2020, Meet in Italy for Life Sciences, nonché il progetto Innovation Circle, del quale Biovalley è partner sin dalla sua nascita e che sarà fisicamente posizionato al Convention Center di Trieste e al MIND di Milano.

Con tale partecipazione, in funzione dell’ammontare raccolto grazie al crowdfunding in corso, sarà tra il 2,2 e il 2,4%.

Il razionale dell’investimento

La validità intrinseca dell’investimento, testimoniata dal percorso di sviluppo della società e dalle interessanti prospettive future, ivi incluso il progetto di quotazione AIM nel 2021-2022, si somma alla forte valenza industriale della partnership che si potrà sviluppare in ragione della partecipazione azionaria. Tale valenza industriale poggia su due pilastri:

  • fondamentale contributo al rapido sviluppo del business dei servizi alle startup di Bio4Dreams, attività centrale nel modello di business,
  • valenza strategica di medio termine della partnership, che permette di sostanziare ulteriormente il posizionamento distintivo di Bio4Dreams e facilitare il raggiungimento dei traguardi strategici al centro del modello industriale.
  • Per quanto riguarda il primo punto, Bio4Dreams supporterà con attività e programmi altamente personalizzati le startup partecipate da Biovalley (a oggi sono 11 startup per un valore totale di partecipazione € 3,87 milioni), nonché le nuove startup /idee imprenditoriali che saranno partecipate da Biovalley.
  • Per quanto riguarda il secondo punto, le peculiarità e specificità delle attività di Bio4Dreams (incubatore certificato a capitale totalmente privato, con focus sulla fase early stage nel contesto Life Sciences) e di Biovalley (PMI innovativa e holding industriale, con focus sulla fase di scale-up e di consolidamento delle startup nel contesto BioHighTech), attraverso l’integrazione sinergica delle loro rispettive attività trovano, anche nella presente operazione di investimento, un’ulteriore spinta strategica e operativa per:
  • consolidare la catena della creazione di valore nel contesto delle startup operanti nelle Life Sciences.
  • impostare strategie aziendali congiunte, con l’ambizione di raggiungere un posizionamento internazionale di assoluto primo piano.

Il potenziamento delle sinergie strategiche porterà, nel medio termine (2-3 anni) alla creazione di un polo di riferimento internazionale nel contesto BioHighTech che consoliderà la filiera nella quale le idee imprenditoriali e le startup verranno seguite, sviluppate e consolidate dalla fase early stage alla fase di scale-up attraverso una filiera che potrà seguire ogni fase di sviluppo con metodologie e strumenti adeguati e coerenti con le specifiche fasi di sviluppo. In estrema sintesi, la proposta in oggetto appare di rilevantissimo profilo strategico per la realizzazione delle ambizioni alla base della costituzione stessa di Bio4Dreams. Infine, si sottolinea che, a seguito dell’ingresso nel mese di dicembre 2019 di Friulia S.p.A. nel capitale sociale di Bio4Dreams e della stipula del patto parasociale con la stessa Friulia S.p.A., Bio4Dreams si è impegnata a investire in società della Regione Friuli-Venezia Giulia. L’investimento in oggetto accelera, quindi, in specifico gli obiettivi di sviluppo nella Regione Friuli-Venezia Giulia e va nella direzione degli impegni assunti con Friulia S.p.A.. Inoltre, l’investimento in oggetto crea sinergie industriali strutturate molto positive, che vanno oltre i confini regionali, portando valore alla filiera delle Scienze della Vita a livello internazionale.