L’Urban Center di Trieste apre a startup e spin-off

14 Gennaio 2022
/
  • News

  • È aperto il bando comunale per l’insediamento di startup e spin-off negli spazi dell’Urban Center di Trieste.

    Poco dopo i festeggiamenti del primo anno di attività dell’Urban Center di Trieste, il 28 dicembre scorso la Giunta del Comune di Trieste ha approvato il testo del bando per l’insediamento di startup e spin-off negli spazi dell’Urban Center di Trieste, che ora è ufficialmente aperto.

    A chi è rivolto e cosa offre

    Il bando è riservato a startup e spin-off operanti negli ambiti BioHighTech e Digital HighTech, in particolare le filiere: terapia innovativa, biomedicale e di diagnostica in vivo, in vitro e in silico, Ambient Assisted Living e servizi alla persona, nutraceutica, terapia veterinaria e Digital HighTech/informatica.

    Le realtà selezionate (fino a un massimo di 30) avranno a disposizione delle postazioni di lavoro al secondo piano del Centro e potranno usufruire di una serie di strumenti, servizi e opportunità dedicate.

    Per maggiori informazioni e per partecipare scopri di più sulla pagina dedicata del sito di Urban Center di Trieste.

    Vai alla pagina