Definite le linee operative della collaborazione con l’Università di Pécs

Bio4Dreams News

Università di Pécs

In seguito all’accordo siglato con l’Università di Pécs sono state definite le linee operative di collaborazione strategica nello scouting, nell’accelerazione e nello sviluppo e sostegno – anche finanziario – di progetti e startup nell’ambito delle Life Sciences. In questo senso Bio4Dreams opererà in loco presso il Szentágothai Research Centre.

Università di Pécs e Szentágothai Research Centre

L’Università di Pécs, fondata nel 1367, è la più antica dell’Ungheria, conta 22.000 studenti ed è uno dei principali centri di educazione superiore della regione Transdanubiana. Considerata Università d’eccellenza, è anche punto di riferimento del paese nell’ambito della ricerca universitaria.

Il Szentágothai Research Centre è l’istituto di ricerca dell’Università che ha la finalità di valorizzare i progetti di ricerca applicata che nascono all’interno dell’Ateneo. Grazie alla sua infrastruttura e l’expertise dei suoi 22 gruppi di ricerca, mira a diventare il principale Centro di ricerca per le Scienze della Vita in Ungheria e nel centro Europa.

La strategia operativa

Durante il recente incontro, tenutosi tra Fabio Bianco, CSO di Bio4Dreams, Zsuzsanna Helyes, Presidente dello Szentágothai Research Centre, e Vladimir Kocsubej, Tech Transfer and Grant Manager del centro, sono state definite le linee operative per la collaborazione strategica tra Bio4Dreams e L’Università di Pécs.

Bio4Dreams, presente localmente presso il Szentágothai Research Centre, fornirà supporto all’Università 1) nello scouting di startup e di progetti promettenti presenti nel suo network 2) nella strutturazione di nuove startup in ambito Life Sciences, favorendo la loro internazionalizzazione nonché l’interazione con il mondo industriale.

Il commento di Fabio Bianco sugli sviluppi dell’accordo: “La collaborazione con il Szentagothai Research Center e l’Università di Pécs è per Bio4Dreams di importanza strategica in quanto rappresenta un primo esempio fuori dai confini nazionali di un’Università ( la più antica e tra le più rinomate Università ungheresi) che sceglie di affidare a Bio4Dreams lo sviluppo internazionale del proprio trasferimento tecnologico.
Siamo molto orgogliosi di questo accordo quadro di collaborazione, che in breve tempo ha già portato in essere importanti accordi, sia commerciali che di ricerca, con diverse startup del nostro network.

Immagine: Csörföly Dániel