WonderGene: un laboratorio di analisi genetica in valigetta

16 Settembre 2019
/
  • Startups

  • Nata nel 2018, la startup WonderGene ha racchiuso un laboratorio di analisi genetica in una valigetta portatile, utilizzabile ovunque e anche da non esperti.

    Analisi genetica: versatilità e limiti

    Le analisi genetiche trovano applicazione in diversi settori: ricerca scientifica in ambito sanitario, industria agroalimentare, GDO (grande distribuzione organizzata), studio della biodiversità; per esempio, viene impiegata per controlli di qualità, di sicurezza alimentare e per la tracciabilità dei prodotti e della filiera.

    L’approccio tradizionale, per l’esecuzione di queste analisi, richiede l’accesso a un laboratorio attrezzato con personale specializzato.

    Tuttavia, questo non è sempre possibile in tempi rapidi, e ciò pone una limitazione nei casi in cui siano richiesti risultati immediati per il pronto intervento.

    Un laboratorio, ovunque e per chiunque

    Grazie a WonderGene, il laboratorio di analisi genetica diventa “portatile”. La startup ha, infatti, sviluppato una valigetta che raccoglie tutte le componenti necessarie per l’esecuzione delle analisi, garantendo le stesse prestazioni della strumentazione tradizionale di laboratorio.

    Inoltre, il dispositivo, i kit di reagenti e i protocolli da seguire sono intuitivi e di facile utilizzo, anche per gli utenti non esperti.

    Il laboratorio di analisi genetica di WonderGene è quindi una risorsa disponibile in qualsiasi contesto e condizione.

    “Nato per la ricerca, oggi accessibile a tutti”

    Ana Rodriguez Prieto, CEO & Co-founder WonderGene

    Aggiornamenti

    Ottobre 2022

    🏫 WonderGene partecipa al Festival della Scienza 2022, dal 20 ottobre al 1 novembre, con l’attività “Tech-transfer: il ponte tra scienza e società”, un laboratorio rivolto ai ragazzi per seguire e sperimentare il percorso di una startup dall’idea innovativa fino al mercato.

    Marzo 2022

    🔬 WonderGene è in contatto con la Carinthia University of Applied Sciences per una collaborazione nell’ambito della Cattedra UNESCO in “Sustainable Management of Conservation Areas (MCA)” in loro gestione. L’interesse verte su un eventuale testing del laboratorio di analisi portatile WonderGene, in via di prototipazione, e una consulenza sulla realizzazione di analisi genetiche in aree remote.

    Gennaio 2022

    👩‍🏫 Il prossimo maggio, WonderGene terrà il corso “Science Communication: how to engage your stakeholders”, presso la School of Innovation di UniTrento, per insegnare agli studenti le tecniche di comunicazione più adatte per relazionarsi con i loro futuri e possibili interlocutori.

    Iscrizione al link: https://www.soi.unitn.it/activities/application/

    Novembre 2021

    👩‍🏫 Lanciata la prima edizione del corso IBSE (Inquiry-Based Science Education) per presentare ai docenti un approccio per l’insegnamento delle materie scientifiche più attivo e “investigativo”, e quindi meno tradizionale e frontale.

    Scopri di più su WonderGene o sulle altre idee del nostro ecosistema